Note a margine incontro di giovedì 05 marzo 2020 con Amministrazione Comunale

A seguire note a margine incontro di giovedì 05 marzo 2020 con Amministrazione Comunale presenti il Vice Sindaco e Assessore urbanistica Valentina Orioli, l’Assessore casa e lavori pubblici Virginia
Gieri, l’Assessore infrastrutture per la mobilità Claudio Mazzanti, il Presidente Quartiere Navile Daniele Ara e il Responsabile UI Pianificazione Attuativa – Settore Piani e Progetti Urbanistici –
Dipartimento Urbanistica, Casa e Ambiente
Davide Fornalè

AGGIORNAMENTO CONVENZIONE COMPARTO R5.2 NAVILE del 12/06/2007)
La convenzione è stata rinnovata (a far data da 2019 per altri 5 anni), è prevista una variante normativa che permette di costruire, oltre agli appartamenti residenziali, anche uffici e residenze collettive.

AGGIORNAMENTO LAVORI IN CORSO ex MERCATO NAVILE

  • LOTTO 1 (ex sede XM24): previsione inizio autunno/inverno 2020
  • LOTTO 3 (recupero ex mercato coperto e realizzazione del nuovo centro polifunzionale): il cantiere in oggetto è in fase di esecuzione: l’Impresa come da contratto mantiene e manterrà i tempi definiti ovvero terminare i lavori entro fine 2020
  • LOTTO 4 (plesso scolastico): terminata bonifica bellica: in preparazoione bando per il concorso di progettazione a cui seguirà il bando lavori. Consegna prevista 2024
  • ASSE NORD-SUD (collegamento Gobetti / Carracci / Bovi Campeggi) incontro previsto con FFSS dopo apertura sottopasso Ernesto Maserati con annessa rotonda Ayrton Senna.
  • LOTTO B (Montedil): progetto prossimo al rilascio
  • LOTTO C – D – E (ValdadigeSU): nessuna notizia in merito
  • LOTTO F – L: dotati di permesso a costruire (qualcuno è in fase di progettazione) sono contigui all’asse nord-sud pertanto soggetti all’esito incontro con FFSS
  • LOTTO G (ACER): previsione inizio 2021
  • LOTTO H (Comune): progetto esecutivo pronto: seguirà bando verso fine estate 2020
  • LOTTO N (Comune): previsione vendita autunno/inverno 2020
  • LOTTO I (UNICUM): inizio lavori a breve (montaggio gru entro marzo) con termine entro 2021
  • STRADA G (via Togliani): collegamento già attivo fra via Bassani / via Gobetti sarà reso completamente percorribile con l’eliminazione della rete metallica
  • PARCO A NORD: il collegamento con Villa Angeletti è soggetto all’esito incontro con FFSS sulla realizzazione dell’asse nord-sud
  • VERDE: il verde del Comparto Navile R5.2 è di competenza del Consorzio Mercato Navile, è prevista una contrattazione finalizzata alla presa in carico anticipata da parte del comune (settore ambiente), ad accordo raggiunto si procederà alla posa degli arredi previsti, compresa la dotazione del campo da basket.
  • COLLINA (fronte ex XM24): oggetto di numerose segnalazioni da parte dei Cittadini, attualmente occupata da un presidio abusivo, è stata oggetto (da parte del Consorzio) di denuncia alle forze dell’ordine per lo sgombero
  • ROTONDA Carracci / Bovi Campeggi: previsione apertura primavera/estate 2020
  • PEOPLE MOVER: previsione entro primavera 2020
  • OPERE 2° STRALCIO: previsto incontro

AGGIORNAMENTO PROPOSTA TOPONOMASTICA ex MERCATO NAVILE del 08/07/2019
La proposta d’intitolazione agli architetti moderni, ai fini di sottolineare la valenza innovativa dell’architettura del comparto, è stata accolta! la prima intitolazione sarà all’architetto Giovanni Michelucci della rotonda che collegherà via Caracci a via Bovi Campeggi ed è situata al termine del
sottopasso E. Maserati in prossimità di via Carracci.
Ci sembra importante sottolineare l’accoglimento di una così ampia proposta di intitolazioni partita dai Cittadini che abitano e frequentano il Comparto

Navile x per 2

14.12.2019 – 11.01.2020
10 architetture / 2 fotografi / 1 quartiere

Sala Borsa, Corridoio del Bramante
Piazza del Nettuno, 3
Bologna

Inaugurazione esposizione e presentazione del libro Navile x per 2

Il progetto, promosso dal Comitato Vivere Mercato Navile indaga e racconta le trasformazioni di un quartiere, il Navile, attraverso lo sguardo di due fotografi: Luca Capuano e Fabio Mantovani.

Aggiornamento lavori in corso

Settore Pubblico:

  • entro il 2019 realizzazione campo da basket, situato a lato del percorso pedonale all’interno del nuovo parco tra via Insolera e Pensilina Nervi;
  • entro il 2020 ripristino Pensilina Nervi e ultimazione Centro Sociale;
  • fine 2019 – inizio 2020 completamento rotonda e sottopasso collegamento Kiss&Ride – Carracci – Bovi Campeggi.

Settore Privati:

  • entro 2019 ripresa lavori palazzo Unicum – Galotti;
  • date da definire e in attesa di incontro post-ferie con la PA: Lotti H, N, Acer e di tutti gli altri, nonché il ripristino del verde e sfalciatura lotti.

Attese notizie sul rinnovo della convenzione urbanistica per l’attuazione del piano particolareggiato di iniziativa pubblica della zona R5.2 “Navile”, approvato con OdG n. 161/06 del 10 luglio 2006, fra il Comune di Bologna e gli attuatori del comparto.


Proposta Toponomastica ex Mercato Navile

Ci è stata data l’opportunità dall’Ass. Virginia Gieri di partecipare alle “nomine” delle zone ancora senza nome del comparto (o Rione!)  Mercato Navile dove abbiamo inteso, visto la caratteristica della zona, puntare a nominativi che hanno uno stretto legame all’architettura, salvo i parchi che assumono una valenza di frequentazione diversa.

In calce la legenda della proposta relativa alla toponomastica di ex Mercato Navile ancora senza nome e di prossimo completamento (entro la metà di luglio il Consorzio  prevede di terminare il lotto di lavori relativi alla urbanizzazione)

Stradelli (di colore arancio):

  1. Bassani verso Gobetti: Antonio Sant’Elia
  2. Insolera verso Fioravanti (K. Bertasi): Alberto Libera
  3. studentato verso Gobetti: Carlo Scarpa
  4. Diagonale Verde: Gae Aulenti

Rotonde (di colore azzurro):

  1. Gobetti-Insolera: Gio’ Ponti
  2. Gobetti-Barbieri: Aldo Rossi
  3. kiss&ride: Giovanni Michelucci

Parchi (di colore verde):

  1. Adiacente Casa della Salute-Pensilina Nervi: Parco Vivere Mercato Navile
  2. Insolera-Gobetti: Parco Donne della Resistenza Bolognese
  3. “Laghetto”: Parco della Resilienza

Le Case del Navile

Pubblicato in “LETTERE” de La Repubblica Bologna di oggi, martedì 02 aprile

Eravamo presenti alla firma del protocollo d’intesa di “Mille case per Bologna: il Comune investe 61 milioni di euro in un grande piano sociale senza precedenti per realizzare nuovi appartamenti, sbloccare i cantieri e ristrutturare case sfitte”. Abbiamo chiesto al Comune, una vigilanza diversa dal passato affinché ciò che è iniziato sia anche finito (ex Comparto Navile, Tettoia… ne sono un esempio) e chiediamo, che siano comunicati al più presto i tempi di realizzazione degli interventi presentati che hanno senza dubbio un passo più lungo del biennio indicato: la “scusa” della crisi non è più plausibile e i cittadini non si accontentano più di parole propagandistiche ma esigono realizzazioni concrete.

Mauro Scandellari
Comitato Vivere Mercato Navile in Bolognina